CREA Village - Unical 2011 PDF Stampa E-mail

Il Parco Marino Regionale "Scogli di Isca" protagonista

alla Conferenza Regionale sull'Educazione Ambientale

(Arcavacata di Rende CS - UNICAL 24/25 novembre 2011)


Il Presidente dell'Ente Parco, dott. Oscar Durante, ha relazionato nella seconda

giornata della conferenza, il 25 nov. pomeriggio, sul tema

"I parchi marini regionali: le opportunità educative".


 

 

 

L'Ente Parco, inoltre, ha allestito uno stand educativo / informativo / promozionale

negli spazi del CREAVillage (una vetrina di tutte le eccellenze calabrese dedite all'educazione ambientale)

molto apprezzato dalle circa 100 scuole di ogni ordine e grado presenti e dagli altri visitatori.

Questo, grazie alla professionalità e alla passione del giovane naturalista, Dott. Daniele Veltri,

che ha curato la promozione e l'educazione ambientale nello stand.

 

L'Assessore regionale all'Ambiente, on. Pugliano, inaugura il CREA Village

 

 

 

 

 

 

 

Comunicazione evento:

Il Parco Marino Regionale Scogli di Isca sarà presente alla CREA come uno degli attori principali.

Il Presidente dell'Ente Parco, Dott. Oscar Durante, relazionerà sul tema "I parchi marini regionali: le opportunità educative", venerdì 25/11 pomeriggio, rappresentando in tal modo il mondo dei parchi marini calabresi.

Inoltre, l'Ente Parco allestirà, per tutta la durata della conferenza, uno stand promozionale/informativo presso il centro universitario sportivo (CUS).

Affinchè l'impegno per l’ambiente, per una società equa, democratica, sostenibile, amica della vita sul pianeta diventi una vocazione, un’inclinazione, un talento, un’attitudine, condividiamo le buone pratiche sperimentate e incontrate nel nostro cammino e diamo il benvenuto a chi, il 24 e 25 novembre 2011, vorrà essere presente a Rende per sostenere il futuro della nostra terra.

A CHI SI RIVOLGE

La comunità regionale di ricerca e pratica di educazione ambientale ha l’occasione di rinnovare e rilanciare il suo progetto di fare rete, aprendo quella che vuole essere una finestra sulle proprie esperienze e sugli scenari nazionali e internazionali sui temi chiave dell’educazione allo sviluppo sostenibile. Orientata a raccogliere e registrare lo stato dell’arte, dibattere proposte e reindirizzare gli interventi alla mutata sensibilità della collettività, la Conferenza apre le porte a tutti i “portatori di interesse” gravitanti intorno al sistema formativo, informativo e produttivo. Insegnanti, studenti, professori universitari e ricercatori, tecnici, associazioni ambientaliste, mezzi di comunicazione, enti e imprese di servizi educativi ed ambientali potranno stabilire un più diretto e continuativo scambio di buone pratiche di democrazia partecipativa, educazione alla cittadinanza, gestione equa e sostenibile delle risorse naturali, raccogliendo il testimone di una crescita culturale in atto in Italia e nel mondo.

Il CREAvillage è la prima vetrina in Calabria delle eccellenze nel settore dell'educazione ambientale. In uno spazio espositivo di ben 1000 metri quadri esporranno il 24 ed il 25 Novembre , i centri Infea di tutte e cinque le provincie calabresi, gli enti pubblici e privati di servizi ambientali, le associazioni ambientaliste ed i musei sull’ambiente.
Saranno due giorni di formazione, educazione e informazione sull’Educazione Ambientale. È questa la mission del CREAvillage, dove si parlerà di "stili di vita ecologici", di buone pratiche, di gestione sostenibile e di crescita di responsabilità e partecipazione di cittadini e organizzazioni, ma, sarà, anche un momento d'incontro importante fra il mondo della scuola e della formazione e quello delle imprese e delle organizzazioni che hanno scelto concretamente la strada dell'innovazione sostenibile.

PROGRAMMA SCIENTIFICO

24 novembre 2011

Ore 9.00 Arrivi e registrazioni

Ore 10.30 – Saluti e apertura lavori – Aula Magna Beniamino Andreatta Università della Calabria

Modera dott. Francesco Montemurro

-         Giovanni Latorre Rettore Università della Calabria

-         Francesco Pugliano Assessore Politiche dell’Ambiente

-         Mario Caligiuri Assessore Istruzione

-         Marisa Fagà – Presidente Agenzia Regionale per l’Ambiente della Calabria

-         Francesco Mercurio Direttore Ufficio scolastico regionale

Ore 11,00 L’EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO SOSTENIBILE – Aula Magna Beniamino Andreatta Università della Calabria

Modera dott. Francesco Montemurro

Relatori

-         Bruno Gualtieri Direttore Generale Dipartimento Politiche dell’Ambiente

-         Massimo Baldacci – La formazione di una mentalità ecologica, Università di Urbino

-         Viviana Burza – L’educazione ambientale a scuola: questioni, principi e prospettive, Università della Calabria

-         Beatrice Bitonti - La ricerca sulla biodiversità, in Calabria Università della Calabria

-         Michela Mayer – L’educazione allo sviluppo sostenibile: scenari internazionali. Comitato tecnico per il Decennio all’Educazione allo Sviluppo Sostenibile, Commissione Nazionale Italiana UNESCO

-         Giovanni Borgarello – Tempi di crisi, ricerca di sostenibilità ed educazione.

Costruire alleanze tra scuola e territorio per una rinnovata educazione ambientale, Pracatinat Piemonte

-         Silvia Cammarata – Percorsi di esplorazione per educare alla sostenibilità – CEA Casa della Natura – Provincia di Cosenza

Ore 13.30 Conclusioni

Ore 14,00 pausa pranzo

Ore 15,30 LA RICERCA IN EDUCAZIONE AMBIENTALE E L’EDUCAZIONE AMBIENTALE A SCUOLA - Aula Magna Beniamino Andreatta Università della Calabria

Relatori

-         Giuseppe Spadafora – Educazione e Ambiente: un progetto per la democrazia, Università della Calabria

-         Massimiliano Ferrara Dirigente Generale Dipartimento Istruzione Regione Calabria

-         Sonia Ferrari – Azioni e strategie del Parco per la diffusione della cultura della sostenibilità, Presidente Parco Nazionale della Sila

-         Angela Costabile – Atteggiamenti e comportamenti sostenibili nel corso dello sviluppo, Università della Calabria

-         Antonella Valenti – Educare all’ambiente nella disabilità: buone prassi in Calabria, Università della Calabria

-         Vanessa Pallucchi – Educare alla cittadinanza fra scuola e territorio, Responsabile Legambiente Scuola Nazionale

-         Carmelo Piu - L’uso didattico dell’ambiente a scuola, Università della Calabria

-         Cesare Pitto – L’educazione ambientale: una prospettiva antropologica, Università della Calabria

Ore 18.00: Formazione gruppi di lavoro sulle seguenti tematiche

1)    L’educazione ambientale e l’autonomia scolastica

2)    La formazione per l’educazione ambientale

3)    L’educazione ambientale e lo sviluppo locale

4)    L’educazione e la comunicazione ambientale e i nuovi media

5)    Il sistema regionale di educazione ambientale

Ore 18,30 chiusura dei lavori

25 novembre 2011

Ore 9.30 Etica dell’ambiente, equità sociale e solidarietà, responsabilità sociale delle imprese - Aula Magna Beniamino Andreatta Università della Calabria

Modera prof. Mario Bozzo Presidente Fondazione Carical

Relatori

-         Giovanni Latorre Rettore Università della Calabria

-         Antonella Stasi, Vice Presidente Regione Calabria

-         Stefano Antonio Caridi Assessore Attività Produttive Regione Calabria

-         Mario Oliverio Presidente Provincia di Cosenza

-         Vittorio Cavalcanti Sindaco Comune di Rende

-         Mario Occhiuto Sindaco Comune di Cosenza

-         Andreozzi Matteo – L’etica ambientale tra l’opportuno e il necessario: sostenibilità e responsabilità, Università di Milano

-         Gianfranco Rusconi – La responsabilità sociale delle imprese, Università di Bergamo

-         Napoleone Guido Presidente Confcommercio Calabria

-         Francesco Pugliano Assessore Politiche dell’Ambiente

-         Giuseppe Scopelliti Presidente Regione Calabria

Ore 13.30 Conclusioni

Ore 14.00 pausa pranzo

Ore 15,30 L’educazione ambientale in Calabria, Aula Magna Beniamino Andreatta Università della Calabria

Modera Prof. Pietro Brandmayr – Università della Calabria

Relatori

-         Orsola Reillo Dirigente Settore Dipartimento Politiche dell’Ambiente Regione Calabria

-         Roberto Salerno, Presidente Unioncamere Calabria

-         Natale Carvello – Rappresentante sistema INFEA Calabria

-         Sabrina Maria Rita Santagati – Commissario Agenzia Regionale per l’Ambiente ARPACAL

-         Domenico Pappaterra – Presidente Parco Nazionale del Pollino

-         Leo Autelitano – L’educazione ambientale nel Parco Nazionale dell’Aspromonte

-         Angela Chimenti - Bilancio Ambientale: Ipotechiamo il futuro, Area marina protetta Isola Capo Rizzuto

-         Oscar Durante – I parchi marini regionali: le opportunità educative, Parco Marino Regionale Scogli di Isca

Ore 17.30 Presentazione risultati gruppi di lavoro

Ore 18.30 Conclusione dei lavori


PROGRAMMA SOCIALE E ATTIVITA’ DI ACCOMPAGNAMENTO

24 novembre 2011

Ore 9.30 Apertura CREA Village – La vetrina delle buone prassi per l’educazione ambientale – Centro Universitario Sportivo

Ore 9.30 Apertura Mostra “La vetrina delle Ecoscuole” – Centro Universitario Sportivo

Ore 9.30 Apertura Mostra “Biodiversità in Calabria” – Centro Universitario Sportivo

Ore 12.30 Premiazione Scuole per lo sviluppo sostenibile – Centro Congressi Università della Calabria

Ore 21.00 “Biologico e chilometro zero”  - Mensa Sala A Università della Calabria

25 novembre 2011

Ore 12.00 Premiazione Scuole per lo sviluppo sostenibile – Centro Universitario Sportivo

Ore 21.00 “CREAzioni d’ambiente” Piccolo Teatro Università della Calabria